All’interno del sito trova spazio una sezione denominata “Law&Politic forUnisa”. Questo per rimarcare innanzitutto che OCSM nasce all’interno del Dipartimento di Scienze politiche e della Comunicazione dell’Università di Salerno e che i suoi coordinatori (e diversi componenti del boardscientifico) afferiscono a questa struttura di ricerca. La particolarità è che la “sezione” viene interamente curata da giovani ricercatori, come nella migliore tradizione anglosassone. Questo serve a dare al progetto un taglio meno paludato (rectius: accademico in senso tradizionale) e una vivacità costante.